Happy Ending: cancellata la comedy della ABC

-

Happy Endings 2Le speranze sono state vane. Happpy Endings è stato cancellato definitivamente. Dopo i risultati non tanto soddisfacenti di questa terza stagione, gli ascolti sono calati a picco. Durante gli Upfronts la serie fu cancellata dal palinsesto della ABC, ma era paventata l’idea che un’altra rete tv potesse acquistare la serie. Dopo due mesi di trattative, grazie a TVLine, arriva la notizia ufficiale. La  comedy molto amata qui in Italia, non avrà una stagione 4 neanche su un altro network. La Sony Pictures Television quindi, con i tempi stretti, ha avuto tre giorni di tempo per ultimare le trattative, visto che i contratti degli attori scadono il prossimo week-end. L’unica strada percorribile che avrebbe potuto salvare lo show era quella di USA Network, ma il network si è tirato indietro.  Le ultime flebili speranze per Happy Endings sono state riposte in TBS o Netflix, me gli sforzi sono stati vani.  Nel frattempo ci si può consolare con la messa in onda degli episodi della terza stagione in Italia: la comedy arrivera in prima visione su FOX dall´1 luglio alle 18:30 in un appuntamento giornaliero da lunedì a venerdì.

Fonte: Tv Line 

 
 
Articolo precedenteThe White Queen 1×02 – recensione
Articolo successivoGlee: 5 nuovi regular
Carlo Lanna
Nato e cresciuto in un piccolo centro vicino Napoli, Carlo fin da ragazzino, è rimasto sedotto dal mondo del cinema e dalle serie tv.  Lettore accanito di saghe fantasy (la sua preferita è Il Ciclo di Shannara), conosce a memoria le battute del film Marnie del grande Alfred Hitchcock; divoratore onnivoro di serie tv, è cresciuto tra la generazione di Beverly Hills e quella di Dawson's Creek anche se la sua serie tv preferita rimane Buffy. Adora tutto ciò che il regista JJ Abrams partorisce dalla sua mente, e vorrebbe essere il confidente di Steven Spielberg. Con una camera piena di gadget e DVD, Carlo si sente americano per adozione e coltiva il sogno di lavorare in una redazione giornalistica, ma soprattutto di  andar via dal piccolo centro dove vive per poter rincorrere il suo ormai più che ventennale sogno nel cassetto.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -