Il finale di Dexter è opera della Showtime

Dexter 8-trailerQuando un amico ci lascia siamo tutti un po’ tristi, e questo accade sia nel caso di amici veri, sia nel caso di amici immaginari. Parliamo in particolare del serial killer più amato della tv, Dexter, che da poco ha detto per sempre addio ai suoi fan.

Seguono spoiler

In molti si sono rivoltati per il finale di stagione (e di serie) che la Showtime ha riservato al protagonista. Ma a quanto pare la colpa di un finale, in qualche modo, inadatto o insoddisfacente non va attribuita agli showrunner, ma all’emittente stessa che ha specificato che il protagonista doveva sopravvivere.

- Pubblicità -

A fare chiarezza sulla cosa ci ha pensato durante il NYFF John Goldwyn produttore di Dexter, che ha detto: “La Showtime è stata molto chiara a riguardo. Quando abbiamo spiegato l’arco narrativo dell’ultima stagione, loro hanno detto ‘Dexter sopravviverà’. Ci sono state un sacco di discussioni sul finale, perchè era davvero un grande problema portare tutto alla fine, soprattutto le persone avevano una sorta di relazione con Dexter“.Purtroppo, nonostante le tante riunioni, dobbiamo ammettere che il finale non è stato all’altezza delle aspettative, nè all’altezza di un personaggio come quello di Dexter Morgan.Fonte: BT

RASSEGNA PANORAMICA

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.
- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -