Il network americano della The CW ha diffuso promo e trama di Jane the Virgin 4×14, il quattordicesimo inedito episodio della quarta stagione di Jane the Virgin.

 

In Jane the Virgin 4×14 che si intitolerà “Chapter Seventy Eight” Xo (Adnrea Navedo) lotta per prendere una decisione importante e guarda a Jane (Gina Rodriguez) come guida lasciando Rogelio (Jaime Camil) isolata come se fosse un estraneo. Alba (Ivonne Coll) è frustrata da Rogelio quando sembra che stia di nuovo facendo della sua carriera una priorità su Xo.

 Nel frattempo, Petra (Yael Grobglas) si rivolge a Rafael (Justin Baldoni) per un consiglio sulla sua vita amorosa. Justin Baldoni ha diretto l’episodio Jane the Virgin 4×14 scritto da Valentina Garza e Micah Schraft (# 414). 

[nggallery id=675]

Jane the Virgin 4×14

Jane the Virgin 4x12Jane the Virgin 4  è la quarta stagione della serie televisiva statunitense trasmessa dal 13 ottobre 2014 su The CW. Si basa sulla telenovela venezuelana Juana la virgen creata da Perla Farías.

Jane è una giovane ventitreenne con tanti sogni da realizzare e felicemente fidanzata con Michael, giovane e ambizioso detective di Miami. Tra le cose che più contano nella sua vita, oltre al suo dettagliato piano di vita futura, ci sono sua madre, Xiomara, rimasta incinta appena sedicenne, e sua nonna Alba, donna bigotta e timorata di Dio che, da quando Jane compie tredici anni, la mette in guardia circa le conseguenze del sesso prematrimoniale. Jane incorpora questi moniti in maniera così profonda da arrivare ai suoi vent’anni ancora immacolata.

Tuttavia, durante un normale controllo ginecologico, la dottoressa Luisa, in condizioni di stress per aver trovato la moglie a letto con un’altra, attua erroneamente su Jane un’inseminazione artificiale utilizzando l’unica provetta superstite dello sperma di Rafael, conservato dallo stesso dopo aver scoperto un cancro. Dopo qualche settimana Jane si scopre incinta e tra, lo stupore e le confusioni iniziali che coinvolgono tutta la famiglia e le persone vicine a lei, decide di portare avanti la gravidanza e dare al legittimo padre il figlio una volta nato.