Nuovi progetti per FX: Guillermo Del Toro adatta La Progenie

-

Nuova serie horror all’orizzonte per FX, dopo lo straordinario successo di American Horror  Story: La Progenie è il titolo del romanzo di Guillermo Del Toro e Chuck Hogan che racconta di un’epidemia di vampirismo nell’area di New York sulla quale un medico, Ephraim Goodweather, decide di svolgere delle indagini. L’adattamento della serie sarà curato da Del Toro che scriverà la scenggiatura con Carlton Cuse (Lost), attualmente impegnato anche nello sviluppo della serie horror Bates Motel per A&E.
FX ha ordinato inoltre un thriller scritto da Stephen Belber. Il progetto, che per il momento non ha ancora un titolo, è ambientato a New York e segue gli eventi antecedenti e successivi ad un omicidio.

FOX ha ordinaoto a Paul Redford, produttore esecutivo di Dirty Sexy Money, lo sviluppo di un soap drama, America’s Son. Descritto come una rivisitazione dell’ Amleto, il drama parte dalla tragica morte in un incidente stradale dell’amato Presidente, evento che spinge suo figlio a chiedersi se la morte del padre sia stata davvero una fatalità o solo il frutto degli oscuri segreti della sua famiglia.

Micheale Diliberti, sceneggiatore di 30 Minutes or Less, è a lavoro per ABC su Party Girl, serie prodotta da Jack Black e diretta da Glenn Ficarra e John Requa (Crazy, Stupid, Love).
La comedy ruota attorno alla vita di Maddy Duke, un’organizzatrice di eventi dai modi selvaggi che il suo direttore finanziario, molto competitivo, cerca di contenere.

Ben Falcone e la moglie, Melissa McCarthy, sviluppano una comedy corale per CBS. Wake up Call, si sviluppa intorno alla vita di un gruppo di amici le cui vite cambiano drasticamente al pronunciare le parole “finchè morte non ci separi”, un bel po’ prima del previsto.

 
 
Dalila Orefice
Studentessa di Arti e Scienze dello Spettacolo con una passione per Harry Potter che sfiora i limiti del patologico. Il sogno di una vita? Carta, penna e un buon film.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -