The Hollywood Reporter riporta che la CW è a lavoro su una serie basata sul film Ragazzi Perduti, diretto firmato nel 1987 da Joel Schumacher. Coinvolto ufficialmente nel progetto c’è Rob Thomas, già creatore di Veronica Mars e iZombie.

 

La storia, nel progetto iniziale, sarà raccontata in sette stagioni, che racconteranno un decennio per una fino a coprire 70 anni. Si partirà dal 1967 e ogni stagione vedrà cambiare personaggi umani, ambientazione e antagonista, mentre i vampiri (i ragazzi perduti del titolo) saranno gli unici a restare immutati.

A produrre la serie ci saranno Thomas stesso con la sua Spondoolie Productions, assieme ai suoi collaboratori abituali Danielle Stokydk e Dan Etheridge. Con loro anche Juliana Janes, Mike Kartz e Bill Bindley della Gulfstream.