Run the World: Starz ordina la nuova serie

-

Il canale americano Starz ha dato il via libera a Run the World, la nuova serie comedy creata e scritta da Leigh Davenport (The Perfect Find, biopic senza titolo di Wendy Williams) che produrrà con lo showrunner Yvette Lee Bowser (“Dear White People”, “Living Single” per Lionsgate e Lionsgate Television, con cui la Bowser’s SisterLee Productions ha un accordo globale. Millicent Shelton (“black-ish”, “P-Valley”) ha diretto il pilota.

La prima stagione di Run the World sarà composta da 8 episodi e racconterà la storia di un gruppo di migliori amici neri, vibranti e fortemente leali che lavorano, vivono e giocano ad Harlem mentre lottano per il dominio del mondo. Nel cuore dello show si affronteranno temi quali l’amicizia invidiabile e non solo per sopravvivere, ma prosperare insieme.

“Run the World è esattamente il tipo di narrazione audace, autentica e inclusiva che Starz si impegna a fornire al nostro pubblico globale”, ha dichiarato Jeffrey Hirsch, Presidente e CEO di Starz. “Ci sentiamo come se avessimo catturato un fulmine in una bottiglia con l’energia e la chimica di questo cast e la loro rappresentazione di questi personaggi distinti in questa visione moderna di quattro amiche a New York City e non vediamo l’ora di portare la serie a la piattaforma.”

Protagonisti della serie sono Amber Stevens West (“The Carmichael Show”) nei panni di “Whitney”, Andrea Bordeaux (“NCIS: Los Angeles”) nei panni di “Ella”, Bresha Webb (“Marlon”) nei panni di “Renee”, Corbin Reid ( “Valor”) come “Sondi” e Stephen Bishop (Moneyball, Imposters) come “Matthew”.

 
 
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -