- Pubblicità -

Sesto episodio di #SemiSerie, la nuova rubrica ideata da Mattia Nicoletti e Francesco Madeo, in cui protagonista è una ironica e irriverente conversazione su uno show televisivo attualmente in onda. Questa sera  lo speciale di natale racconta un’improbabile cena della vigilia.

A: Ma li hai invitati tu quei due? Non so se il cappone basta per 6.
B: Chi Rick e Jon? Sì… Erano a casa da soli. Che fai, non li inviti al cenone di Natale?
A: Ma c’erano già Sherlock e Jack Bauer… Adesso rischiamo che Jack ci torturi perché non mangia abbastanza.
B: Ma figurati, Jack non mangia mai, le sue giornate sono discretamente intense. Il buon Snow invece starà riflettendo su cosa penseranno i fan del suo ritorno in scena sotto mentite spoglie… Secondo me non ha fame… Dai prepariamoci all’antipasto.
(Entra Carson, il maggiordomo di Downton Abbey in scena per servire il pranzo)
Carson: Il pranzo è servito!
A: Carson cosa fai qua? Dovevi essere impegnato per lo speciale di Natale di Downton…

Carson: Signore, non potevo mancare.
A: Nooo… se serve i piatti come nella serie mangiamo domani… lo show dei bradipi.. mi sto già addormentando.
Rick Grimes: Carson, vieni da me che ho una fame che svengo…
Carson: La prego di attendere Signore sarò subito da lei.
Rick: attendere? Questa non è una democrazia! Esigo di essere servito per primo. Mi sono stufato di fagioli in scatola!
B: Cosa ti avevo detto? Adesso morde qualcuno.
A: Ma vaaa! Ho tutto sotto controllo…
(Voce fuori campo: “Questa pranzo avviene in tempo reale fra le 13 e le 14”)
Jack Bauer (alzandosi in piedi e puntando la pistola verso Rick): Confessa! Stai organizzando il colpo per conquistare un posto sicuro, la fabbrica di giocattoli di Babbo Natale! Sappiamo tutto.
B: Jack, abbassa quell’arma e fattene una ragione Obama ti ha sostituito con Homeland perché 24 gli ricordava Guantanamo. E se Rick vuole mangiare per primo non crucciarti, lui non se la passa benissimo…
Jack: Uff… mi avevate promesso un terrorista a tavola… e ora come mi diverto.
Sherlock: Scusate signori, chi non ha invitato Watson? A o B… e poi che nomi sono?… Potevate chiamarvi CO2, H2O… ma vediamo A: tu sei un tipo scrupoloso (osserva il suo abbigliamento) porti sempre il cappello, e fumi utilizzando la mano destra e spegni le sigarette con la sinistra. B, sei soffice e morbido e ti piace inzuppare le brioche nel caffè latte a giudicare dalle macchie secche all’altezza del collo, sotto al mento e da l’odore che proviene dalle tue mani unte di burro… Scommetto che come main course avete del cappone?
A: OMG… un genio… Bravo Sherlock, se i prossimi casi li risolvi con queste deduzioni ti chiudono la serie seduta stante…
B: Non fare lo spocchioso, alla fine degli ospiti così non li abbiamo mai avuti a tavola.
Jon Snow: uhhh brivido, l’inverno sta entrando.. chiudete quella finestra! e non fatemi vedere coltelli, pugnali o altro a tradimento.
B: Scusa? Jon ti prego non vaneggiare. Capisco benissimo, hai rischiato di lasciare la serie, ti hanno fatto il mazzo ma a Natale siamo tutti più buoni. Quindi evita di imbracciare la tua spada e accontentati dei nostri coltelli Ikea.
Rick (guardando Jon): Non è che ti stai trasformando, senti la febbre che ti sale addosso.. vuoi sfidarmi ? … con che credi di avere a che fare.. Adesso gli sparo in testa così evitiamo i danni collaterali.
Jack: Ricevuto! abbiamo solo 26 secondi esatti per salvare la cena! (e punta la pistola alla testa di Snow)
A: Jack, Basta! Mangia l’antipasto che ci ha servito il buon Carson e smettila con la tua smania di salvare il mondo in 24 ore.
Jack: Il CAPPONE era in pericolo…
Sherlock: Silenzio. Dal tono della voce, dal tempo che hai impiegato a estrarre la tua pistola deduco che tu in televisione non ci sei più…
A: Aahhh… Sherlock sempre meglio. E’ un vero visionario… Fra un po’ ci dice che la Juventus vince il campionato!
Carson: Signori, eccoci con il cappone. Fra poco dovrò assentarmi per la puntata finale di Downton Abbey ma mi perdonerete.
A: si così magari finalmente mangiamo.

(si inizia a mangiare)

Healthy_Foods_Nutrition_018

B: (sottovoce) perdindirindina .. non c’è da mangiare per tutti… Speriamo Rick non sbrocchi n’altra volta …
A: Che ti avevo detto, che ti avevo detto!
B: Noi dieta stasera, vero?
Sherlock: Deduco che il cappone non sia sufficiente per tutti…
A: Un’altra deduzione brillante… Quasi quasi chiamo Watson per venirselo a prendere questo spocchioso .. vuoi il tè? eh? .. eccoti il té ( rovescia il suo te addosso a Jack Bauer)
Rick: (mangiando con le mani) Buono il cappone!
A: Mi fa piacere, visto che noi non lo mangeremo…
Jon: Speravo ci fosse il cinghiale, che delusione…
A: So che vivi in altri tempi e preferisci la selvaggina, però non farmi l’Obelix…
Carson: Signore (rivolgendosi a Jack Bauer), un po’ di vino?
Jack: No grazie, ho giù avuto il té… e non bevo quando sono in servizio.
B: Jack, 24 è finita… E il CTU anche.
Carson: Scusate la mia maleducazione, ma devo andare, mi aspettano a Downton.
A: Non ti preoccupare Carson, ci pensiamo noi al dessert.
Jon: Dessert? Buono! Alla barriera non servono mai dolce.

A: In casa Lannister si beve solo vino. Litri di vino.

RICK: (tira fuori la pistola e la punta alla testa di JON) Sei un traditore di merda.. stai con ..

B: ma lui è uno STARK .. stanno già morendo tutti, non mettertici pure tu!
Rick: (rimette la pistola nel fodero) Noi ad Atlanta beviamo solo Coca Cola, non so perché.
B: Ecco, panettone per tutti!
Sherlock: Deduco che questo sia il dessert…
A: Sherlock, ti spiace evitare di aprire bocca, vorrei salvaguardare i nostri neuroni.
A: Rick, questo secondo me non lo hai mai provato.
Rick: In effetti no. Per me una bella porzione che ho bisogno di energia. Quando torno a casa mi sa che dovrò portare il gruppo da qualche altra parte. Mai una gioia!
Jon: Si mangia con le mani?
B: Sì, lo abbiamo preparato per te che le posate non sai nemmeno cosa siano.
Jack: Non è che è una bomba? Aspettate che chiamo gli artificieri.
B: Jack, calmati e goditi il panettone… è solo una bomba calorica.
Jack: In che senso calorica?
A: chiedilo a Sherlock, magari nel frattempo ha dedotto qualcosa..
Rick: Fra poco devo andare, Daryl è ancora disperso…
Sherlock: Deduco che siamo alla fine della cena.
A: Sherlock, vai a casa…
Jack: In effetti non avendo da fare mi sa che vado anche io per guardare la puntata di Natale di Downton.
B: Bene ragazzi, a questo punto Buon Natale!
Jon: Buon Natale a voi! Scappo che ho una fitta all’altezza della schienza… Winter is coming.. .
B: Buon Natale a tutti!
Rick e Jack: Buon Natale!
(Rick, Jon, Jack e Sherlock salutano e se ne vanno)
B: E’ stato proprio un bel pranzo… certo Sherlock senza Watson sembra un cerebroleso, e Jack è sempre nervoso da quando ha perso il lavoro.
A: Diciamo che è stato un fantastico freak show di Natale da fare invidia a American Horror Story. A tavola mancava solo uno zombi.
B: Amico mio auguri, ci vediamo nel 2016. Tu cosa farai in questi giorni?
A: Ho deciso di riguardarmi le 20 stagioni di Law & Order… 400 ore di crimini e misfatti tutti d’un fiato. Una sorta di trattamento stile Arancia Meccanica per diventare più buono. Risorgerò a gennaio pronto per le nostre nuove avventure. Tu invece?
B: Volevo andare a Casterly Rock a casa Lannister, ma mi hanno detto che non tira una bella aria da quelle parti. Così ho optato anche io per una maratona seriale… Grey’s Anatomy, naturalmente.
A: Te pareva, un fine anno insieme a Meredith… Tutta vita. Secondo me quando riemergi hai bisogno di vederti In Treatment. Ma ne riparleremo, auguri amico mio, Buon Natale.

- Pubblicità -