Speechless: la nuova comedy di Scott Silveri

-

Speechless è la nuova comedy creata da Scott Silveri uno dei produttori di Friends, e definita “rivoluzionaria” dalle riviste americane Vulture e The Atlantic.

- Pubblicità -

La serie ruota intorno alle vicende dei membri della famiglia Di Meo: Maya (Minnie Driver, About a boy, nominata all’Oscar per Will Hunting) e Jimmy (John Ross Bowie, The Big Bang Theory) e i loro figli: l’atletica Dylan, l’introverso Ray, e JJ, figlio maggiore dotato di uno spiccato senso dello humor e affetto da paralisi cerebrale. Dopo l’ultimo di molti traslochi, legati alla ricerca di condizioni più adatte alle esigenze di JJ, la famiglia Di Meo si trasferisce in una nuova città dove la scuola promette di essere altamente inclusiva ed aperta alle diversità.

Qui dovranno affrontare nuove sfide ma le tante difficoltà. JJ conoscerà Kenneth, un inserviente della scuola intenzionato a dargli tutto l’aiuto possibile. Speechless è una comedy anticonvenzionale su una famiglia eccentrica che evita tutti gli stereotipi e i sentimentalismi legati al tema dell’handicap. L’episodio pilota è stato seguito da più di 7 milioni di telespettatori, facendo entrare la serie nella top ten USA degli ascolti di stagione.

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -