Steven Spielberg vuole riportare in TV Bryan Cranston

-

Bryan CranstonCon la vittoria del Tony Award domenica notte, Bryan Cranston è ad un passo dal diventare un EGOT, overo vincitore di Emmy, Grammy, Oscar e Tony. L’attore è stato premiato per il suo ruolo del presidente Lyndon B. Johnson nella piece All The Way. Adesso Steven Spielberg vuole fare di questa opera teatrale una serie tv, riportando Bryan Cranston nello stesso personaggio.

Le serie potrebbe interessare sia la HBO, con la quale Spielberg ha già lavorato, o la AMC, che ha prodotto Breaking Bad. Vi terremo aggiornati.

- Pubblicità -

Qui di seguito il discorso di ringraziamento di Bryan Cranston ai Tony Awards 2014:

http://youtu.be/0c1iZxf_whw

Fonte: Empire

- Pubblicità -
Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -