Supernatural 10: i fratelli Winchester ci aspettano dal 7 ottobre

1511

Lo scorso 20 Maggio, sulle tristi note di Can’t Find My Way Home dei Blind Faith, si chiudeva il finale di stagione di Supernatural, un finale che ha commosso e scombussolato i fan, mostrando prima Dean (Jensen Ackles) rivolgersi a Sam (Jared Padalecki) per l’ultima volta dicendogli “Sono fiero di noi”, poi Crowley (Mark A. Sheppard) riportare in vita Dean grazie al potere della Prima Lama e del Marchio di Caino.

Supernatural 10Tuttavia, il maggiore dei Winchester, come ha rivelato il primissimo piano nei secondi finali, non torna semplicemente in vita, diventa un demone. Ecco, allora, che il testo della canzone sopraccitata acquista un ulteriore significato, preannunciando le difficoltà che Dean dovrà superare in questa decima stagione per tornare l’essere umano che era una volta…sempre che questo sia ciò che vorrà. Finale traumatico per i fan, ma in linea con i toni tragici dello show, che ogni anno si conclude mettendo di fronte ai suoi protagonisti una sfida più impegnativa della precedente, sia sul piano fisico che su quello emotivo. Quello che vedremo nei primi episodi sarà Sam rischiare tutto, inclusa la sua vita, per ritrovare e salvare il fratello, Dean godersi il suo nuovo ‘io’ senza preoccuparsi di niente e nessuno e Crowley ricoprire il ruolo da padrino del demoniaco Winchester. Prepariamoci, quindi, a vedere il cacciatore fare coppia con il Re dell’Inferno e a sentirli mentre si scambiano quelle due parole “affettuose” (Jerk e Bitch) che fino a poco fa caratterizzavano i dialoghi fra Dean e Sam. Sarà dura! Castiel (Misha Collins), invece, proverà ad aiutare Sam con il ‘problema’ Dean-demone, mentre cerca un modo per sopravvivere alla Grazia rubata che si sta man mano esaurendo, lasciandolo sempre più debole. Sarà interessante vedere le diverse reazioni di Crowley, Sam e Castiel al Dean demoniaco e come quest’ultimo si rapporterà con ciascuno di loro: c’è chi vorrà salvarlo, chi vorrà usarlo e chi ormai lo considererà perduto, ma probabilmente il destino di Dean, ancora una volta, sarà nelle sue mani.

Oltre a fare cifra tonda, questa decima stagione sarà da ricordare perché madre del 200esimo episodio della serie, precisamente il quarto appuntamento settimanale a partire dal prossimo martedì, data della première. Poiché Supernatural ha già dimostrato in passato di sapere offrire meta-episodi davvero unici e memorabili (The Frenck Mistake, Monster Movie, Hunteri Heroici), non stupisce la notizie rilasciata dallo showrunner Jeremy Carver, secondo la quale il 200esimo episodio sarà un viaggio sul viale dei ricordi travestito da musical; anche se non interamente cantata, la puntata avrà diversi numeri musicali, basati sia su cover che su canzoni originali. La produzione è stata molto riservata riguardo alla trama, ma Jared Padalecki ha rivelato che Sam e Dean si ritroveranno in uno spettacolo ispirato a uno dei libri di Chuck Shurley/Rob Benedict, il profeta che molti fan credono sia Dio. Mark Sheppard/Crowley e Misha Collins/Castiel non saranno presenti, ma loro e altri personaggi della nona stagione verranno rappresentati in un modo che, secondo i produttori, i fan adoreranno. Brutte notizie, invece, per quanto riguardo lo spin-off di Supernatural lanciato nella nona stagione grazie al backdoor pilot Bloodlines. L’8 Maggio la CW ha comunicato che non sarebbe andata avanti con la produzione di una prima stagione, assicurando, tuttavia, di essere ancora interessata a un eventuale spin-off della longeva serie.

Supernatural 10 1Oltre la trama sul 200esimo episodio, è circondato dal mistero anche un nome nella lista delle guest star di questa stagione. Sappiamo che rivedremo due figure femminili positive, lo Sceriffo Mills/Kim Rhodes e lo Sceriffo Donna Hanscum/Brianna Buckmaster, conosciuta in The Purge, ma Jeremy Carver, per evitare possibili spoiler, non ha voluto rivelare il nome di un personaggio incontrato un paio di stagioni fa. Per Mark Sheppard, invece, arriva la meritata promozione da personaggio ricorrente a regolare, un cambiamento che soddisferà molti spettatori.

Il 7 Ottobre è vicino e siamo tutti pronti a scoprire quanto oscura, cattiva e imprevedibile sarà questa versione demoniaca di Dean, ma soprattutto siamo tutti curiosi di vedere quanto le cose dovranno peggiorare prima di potersi risolvere…semmai si risolveranno. Nel frattempo, mentre aspettiamo Black (10×01), lunedì 6 andrà in onda lo speciale Supernatural Retrospective.