Home SerieTv Anteprima Switched at Birth: In Usa la quarta stagione dal 6 gennaio

Switched at Birth: In Usa la quarta stagione dal 6 gennaio

-

- Pubblicità -

La quarta stagione americana della fortunata serie tv targata ABC Family Switched at birth, prodotta da Lizzy Weiss e Paul Stupin, sta per partire. Il primo dei nuovi episodi sarà trasmesso il 6 gennaio.

Switched-at-Birth_4x01-2In onda da giugno 2011 in Usa e da febbraio 2012 in Italia su Deejay Tv, la serie è stata più volte premiata ed è riuscita ad appassionare i giovani, americani e non solo, alle vicende di Bay Kennish (Vanessa Marano, più volte candidata al Teen Choice Award per questo ruolo) e Daphne Vasquez (Katie Leclerc, giovane e talentuosa attrice, esperta nella lingua dei segni americana a causa di un disturbo all’udito), scambiate alla nascita (questo il significato del titolo, che nella versione italiana è Al posto tuo). Tra i pregi della serie, quello di avvicinare i teenager al mondo dei non udenti: Daphne lo è fin da piccola, a seguito di una meningite, e si esprime nella lingua dei segni, mentre Bay l’ha imparata per poter meglio comunicare con Daphne. Accanto alle protagoniste, ci saranno come sempre le loro famiglie: Kathryne Kennish (Lea Thompson) e suo marito John Kennish (D. W. Moffett), genitori legali di Bay e naturali di Daphne, il loro figlio Toby (Lucas Grabeel), Regina Vasquez (Constance Marie), madre legale di Daphne e naturale di Bay.

- Pubblicità -

Switched-at-Birth_4x01-3Mentre si aspetta l’avvio della quarta stagione, un episodio prenatalizio dal titolo Yuletide Fortune Tellers è andato in onda l’8 dicembre ed ha visto Bay e Daphne vivere una sorta di magia, sperimentando come sarebbe stata la loro vita, se lo scambio non fosse mai avvenuto.
Ma la vera curiosità è tutta per i nuovi episodi, visti gli interrogativi che la terza stagione – conclusasi in agosto e in Italia ancora inedita – ha lasciato aperti. Le due ragazze, infatti, si sono diplomate, ma una sta andando incontro al suo futuro, inseguendo il sogno di diventare medico (Daphne), mentre l’altra è finita pesantemente nei guai. Bay si è infatti addossata la colpa per degli atti di vandalismo compiuti da Daphne, profondamente scossa in seguito alla morte di Angelo (Gilles Marini), suo padre legale, e ora dovrà affrontarne le conseguenze. Così, almeno, sembra. Per sapere se Daphne lascerà che Bay venga punita al posto suo e se Emmett (Sean Berdy) – ragazzo di Bay e migliore amico di Daphne – partirà per Los Angeles senza Bay, bisogna pazientare ancora un po’.

Switched-at-Birth_4x01Intanto, è stato confermato che nel cast entra una nuova presenza. Si tratta di Bess Armstrong – nota star televisiva della serie anni ’90 My So-Called life, più recentemente in  True Blood e CSI tra le altre – che qui vestirà i panni di una professoressa di Daphne. Dalle poche immagini ufficiali disponibili si evince, poi, che Daphne farà anche altre nuove conoscenze.

- Pubblicità -

 
Scilla Santoro
Giornalista pubblicista e insegnate, collabora con Cinefilos.it dal 2010. E' appassionata di cinema, soprattutto italiano ed europeo. Ha scritto anche di cronaca, ambiente, sport, musica. Tra le sue altre passioni, la musica (rock e pop), la pittura e l'arte in genere.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -