Il canale americano SyFy ha diffuso promo e trama di The Expanse 3×04, il quarto inedito episodio della terza stagione di The Expanse.

 

In The Expanse 3×04 che si intitolerà  “Reload” The Rocinante tende a ferire i soldati marziani in cambio di provviste mentre Avasarala lotta con il modo di divulgare un elemento chiave di prova nonostante sia nascosto.

[nggallery id=433]

The Expanse 3×04

The Expanse 3 è la terza stagione della serie televisiva statunitense di fantascienza trasmessa dalla rete via cavo Syfy dal 14 dicembre 2015.

The Expanse 3x04Si tratta di un adattamento dell’omonima serie letteraria, una space opera scritta da Daniel Abraham e Ty Franck sotto lo pseudonimo di James S. A. Corey.

Duecento anni nel futuro, quando il sistema solare è stato colonizzato dagli umani, il detective Josephus Miller e il capitano di una nave spaziale, James Holden, il quale inavvertitamente rimane coinvolto nelle tensioni che caratterizzano i rapporti tra la Terra, Marte e la fascia degli asteroidi, uniscono le forze per ritrovare una ragazza scomparsa.

Presto scopriranno che la vicenda legata alla donna è molto più complicata di quanto potessero immaginare, mettendo alla luce un’intricata cospirazione.

Nel cast di The Expanse 3 ritornano James Holden(stagione 1-in corso), interpretato da Steven Strait, secondo ufficiale del cargo portaghiaccio CanterburyAlex Kamal(stagione 1-in corso), interpretato da Cas Anvar, Pilota della CanterburyNaomi Nagata(stagione 1-in corso), interpretata da Dominique Tipper, ingegnere capo della Canterbury.

Amos Burton(stagione 1-in corso), interpretato da Wes Chatham, Meccanico della CanterburySadavir Errinwright(stagione 1-in corso), interpretato da Shawn Doyle, sottosegretario delle Nazioni Unite, organismo che rappresenta il governo della Terra. Chrisjen Avasarala(stagione 1-in corso), interpretata da Shohreh Aghdashloo, Vice-Sottosegretario delle Nazioni Unite. Roberta “Bobbie” W. Draper(stagione 2-in corso), interpretata da Frankie Adams. Sergente d’artiglieria dei Martian Marines.