The Shannara Chronicles 1×01-02 recensione con Manu Bennett

1314

La principessa Amberle supera la prova per essere un membro degli Eletti che proteggono l’albero più sacro degli Elfi, Ellcrys. Tuttavia la giovane elfa entra in contatto con la grande forza che l’albero sprigiona dandogli visioni sul destino delle Quattro Terre. Le conseguenze risvegliano dal lungo sonno Allanon, l’ultimo druido in vita, e impongono a Will un viaggio e una missione inaspettata.

The Shannara Chronicles 1x01-02-6Si intitola Chosen, l’episodio di The Shannara Chronicles 1×0102, in cui troviamo la trasposizione dell’opera di Terry Brooks che da circa trent’anni è diventato uno degli scrittori di riferimento tra i lettori del genere fantasy che gli hanno permesso di ampliare l’universo delle cronache con diversi cicli e saghe. Nell’episodio, prodotto da Al Gough, Miles Millar (Smallville) e Jon Favreau troviamo una presentazione convincente, difatti negli 80 minuti del debutto assistiamo a un lento dispiegarsi della trama che segue il più classico degli schemi; viene rotto l’equilibrio iniziale tra le forze del bene e quelle del male e lentamente assistiamo alla presa di coscienza dei protagonisti costretti a scegliere la loro strada. Questi vengono introdotti per gradi, la principessa sensitiva (Poppy Drayton) il mentore Allanon (Manu Bennett) il buffo avventuriero Will (Austin Butler) ed in seguito conosciamo gli antagonisti qui meglio rappresentati da Eretria (Ivana Baquero) per poi arrivare al cattivo per eccellenza, il druido che ha ceduto all’oscurità, The Dagda Mor (Jed Brophy) e che minaccia il mondo.

The Shannara Chronicles 1x01-02-2In questa lenta descrizione apprendiamo quindi anche le diverse peculiarità di razza, di classe e di abilità in modo tale da stabilire il ruolo che avranno i “prescelti”, elemento che per gli appassionati di fantasy ricorderà il film per eccellenza, Il Signore degli Anelli (e la presenza di John Rhys-Davies nel ruolo del Re elfico avrà fatto sorridere in molti) ma per gli amanti dei giochi di ruolo, e più precisamente di D&D, potranno trovare un’adeguata soddisfazione nel saper collocare i personaggi in determinate classi e vederli agire come in un vero Role playing.

The Shannara Chronicles 1x01-02-1La premiere di The Shannara Chronicles si distingue quindi per il suo carattere esplicitamente narrativo, molte sono le nozioni che devono essere fornite allo spettatore che assimila il tutto in maniera diretta e senza troppe difficoltà, questo grazie al target a cui mira, il pubblico teenager di MTV. Ma soprattutto alle indiscusse qualità tecniche e visive che sono state concepite per realizzare l’episodio. Difatti è molto apprezzabile il lavoro sui costumi e di location, seppur la macchina da presa sia sempre e comunque vincolata a dei semplici scambi e passaggi che poco mostrano preferendo lasciare più spazio ai cambi di registro e agli attori. Quest’ultimi frenano l’entusiasmo generale poiché seppur differiscono per “orecchie e tatuaggi” restano comunque belli e patinati e con poche possibilità di esprimere il dramma e la preoccupazione che grava sulle Quattro Terre. Tuttavia rimane comunque convincente il voler contrapporsi alla tendenza generata da Game of Thrones, e altre serie di seguito, che hanno deviato il genere per poter raccontare gli intrighi e i giochi di potere anziché il viaggio e l’avventura.