The Twilight Zone

Il network americano CBS ha annunciato che la serie The Twilight Zone debutterà con i primi episodi l’11 aprile 2019.

L’annuncio è stato fatto da Julie McNamara, Vicepresidente esecutivo di Original Content per CBS All Access, alla presentazione della Biennale Televisione Critica dell’Associazione CBS.

Come annunciato in precedenza, Jordan Peele ospiterà e narrerà THE TWILIGHT ZONE e altri membri del cast includono Ike Barinholtz, John Cho, Lucinda Dryzek, Taissa Farmiga, Greg Kinnear, Luke Kirby, Sanaa Lathan, Kumail Nanjiani, Adam Scott, Rhea Seehorn, Alison Tolman , Jacob Tremblay, Jefferson White, Jonathan Whitesell, Jessica Williams, DeWanda Wise e Steven Yeun. 

The Twilight Zone

The Twilight Zone è prodotto da CBS Television Studios in associazione con Monkeypaw Productions di Jordan Peele e Genre Films di Simon Kinberg. Jordan Peele e Simon Kinberg sono produttori esecutivi insieme a Win Rosenfeld, Audrey Chon, Carol Serling, Rick Berg e Greg Yaitanes. 

The Twilight Zone, la serie

L’originale “The Twilight Zone” è stato presentato per la prima volta il 2 ottobre 1959 su CBS. La serie ha portato gli spettatori in un’altra dimensione, una dimensione non solo di vista e suono, ma psicologica. The Twilight Zone è diventato un fenomeno mondiale poiché utilizzava uno storytelling socialmente consapevole per esplorare la condizione umana e la cultura dei tempi. È stato un viaggio in una meravigliosa  di immaginazione per cinque anni sulla CBS, dal 1959 al 1964. Maadre delle serie di fantascienza, lo show ha esplorato le speranze, le disperazioni, la superbia e i pregiudizi dell’umanità in modi metaforici che i drammi convenzionali non avevano ancora fatto all’epoca.

“Troppe volte quest’anno è sembrato che vivessimo in una zona crepuscolare come quelle di The Twilight Zone e non riesco a pensare a un momento migliore per reintrodurre al pubblico moderno l’originale”, ha dichiarato Jordan Peele, produttore esecutivo.

‘The Twilight Zone’ è stata una pietra di paragone nella mia vita”, ha dichiarato Simon Kinberg, produttore esecutivo. “L’opportunità di continuare la sua discendenza è un sogno diventato realtà, e sono così entusiasta di farlo con Jordan, Marco e il team di CBS All Access.”