Amelia-Rose-Blaire

Da poco si è conclusa la sesta stagione di True Blood e già arrivano le conferme per il cast, difatti Amelia Rose Blaire ha firmato il contratto come regular per la settima stagione della serie cult del HBO.
La Blaire, che ha debuttato la scorsa stagione ed è apparsa in quasi ogni episodio, interpretando Willa la figlia del defunto governatore. Blaire si unisce ai già noti Karolina Wydra e Luke Grimes (Violet e James), che torneranno a tempo pieno l’anno prossimo. “Una delle cose che ci siamo resi conto molto presto è che, per quanto a volte le persone si lamentano che non ci sono esseri umani in True Blood, se si fanno i conti, non ci sono molti vampiri rimasti, perciò abbiamo bisogno di ripopolare [la serie]” ha dichiarato lo showrunner Brian Buckner. Le riprese per la settima stagione cominceranno il prossimo dicembre.

Fonte: TvGuide