Unforgotten 4 stagione

Unforgotten 4 è la quarta stagione della serie britannica creata da Chris Lang per ITV e che  segue due detective londinesi, DCI Cassie Stuart (Nicola Walker) e DI Sunny Khan (Sanjeev Bhaskar), mentre risolvono freddi casi di scomparsa e omicidio.

Nicola Walker (Last Tango In Halifax, The Split) e Sanjeev Bhaskar (Yesterday, Goodness Gracious Me) riprendono i ruoli di DCI Cassie Stuart e DI Sunny Khan nell’attesissima quarta serie del dramma acclamato dalla critica, Unforgotten.

Prodotta dalla società di produzione indipendente Mainstreet Pictures (Gold Digger, Age Before Beauty) in collaborazione con Masterpiece, e ideata e scritta dall’acclamato sceneggiatore Chris Lang (Innocent, Dark Heart), la nuova serie in sei parti traccia una nuova indagine su un altro emotivamente- accusato di omicidio a freddo.

Unforgotten 4: quando esce e dove vederla in streaming

Unforgotten 4 uscirà su ITV nel corso della prima parte del 2021. In Italia la serie è ancora inedita.

Unforgotten 4: la trama e il cast

La quarta stagione di Unforgotten  si apre con la scoperta di un corpo smembrato in un deposito di rottami metallici, che il team ritiene sia stato conservato in un congelatore domestico per trent’anni. Un tatuaggio unico del Millwall Football Club porta alla vittima identificata come Matthew Walsh, un giovane sui vent’anni scomparso nel marzo 1990.

La squadra segue rapidamente l’acquisto del congelatore a Robert Fogerty, ma sono delusi nell’apprendere è morto di recente da uomo solo e distrutto. Guardando ulteriormente nel suo passato, scoprono una condanna per guida in stato di ebbrezza la stessa notte in cui la loro vittima, Matthew Walsh, è scomparsa e, cosa curiosa, c’erano quattro passeggeri in macchina con lui in quel momento.

Man mano che l’indagine procede, veniamo presentati a Ram Sidhu e sua moglie Anna che aspettano il loro primo figlio insieme a Londra; Liz Baildon e la sua fidanzata Janet che vivono a Cambridge; Fiona Grayson, il suo partner Geoff ei loro figli nel Peak District; e Dean Barton e sua moglie Marnie che vivono a Rochester con il loro figlio disabile, Jack, e suo fratello minore, Casper. Tutti sulla quarantina, sembrano essere in una buona posizione, ma l’indagine ha il potenziale per frantumare la loro reputazione, i rapporti familiari e le vite che hanno costruito negli ultimi 30 anni.

Nel frattempo, dopo aver preso la decisione di ritirarsi dalle forze di polizia per la propria sanità mentale e il proprio benessere, Cassie affronta un dilemma impossibile quando scopre di non avere diritto al pagamento della pensione completa a meno che non completi i suoi trent’anni di servizio. Delusa e arrabbiata con i suoi superiori e il sistema, Cassie deve prendere la decisione straziante di tornare al lavoro. Mentre il suo rapporto con John sta andando forte, deve affrontare momenti difficili sia con suo figlio, che è tornato a casa, sia con suo padre, Martin, che sta lottando con la demenza precoce.

Il cast principale è affiancato da Sheila Hancock (New Tricks, Delicious), Susan Lynch (Killing Eve, Apple Tree Yard), Phaldut Sharma (Hanna, EastEnders), Liz White (Life On Mars, Ackley Bridge), Andy Nyman (Wanderlust, Peaky Blinders), Clare Calbraith (Baptiste, Little Boy Blue) e Lucy Speed ​​(Marcella, National Treasure), insieme agli attori di ritorno Peter Egan (Downton Abbey, Hold The Sunset), Alastair Mackenzie (Deep Water, Cold Feet), Carolina Main (Blood, Grantchester), Lewis Reeves (Uncle, Inspector George Gently) e Jordan Long (Prime Suspect 1973, SS-GB).