Guarda il promo ufficiale di Van Helsing 1×05, il quinto inedito episodi della nuova serie televisiva targata SyFy.

 

https://www.youtube.com/watch?v=sdboNEThjPE

[nggallery id=466]

Van Helsing, la nuova serie televisiva targata Syfy è basata sull’omonimo personaggio creato da Bran Stoker in Dracula. Protagonista sarà Kelly Overton nei panni di Vanessa Helsing. Al suo fianco Jonathan Scarfe (Hell on Wheels), Christopher Heyerdahl (Hell on Wheels), Paul Johansson (Mad Men), David Cubitt (Ray Donovan) e Tim Guinee (Patria).

Van Helsing è una serie tv lunga 13 episodi e prodotta da Nomadic Pictures (Fargo, Hell On Wheels) per il network americano Syfy. Lo showrunner sarà Neil LaBut.

Van Helsing 1x05Il nuovo spin-off sul noto racconto di Dracula si concentrerà sulla resurrezione di Vanessa Helsing, che darà vita ad una nuova stirpe di guerrieri che condurranno la lotta dell’umanità  contro i vampiri in uno scenario decisamente meno felice di quello raccontato nel romanzo, probabilmente qualcosa di molto vicino al post apocalittico.

Van Helsing 1×05

Il professor Abraham van Helsing è un personaggio di fantasia protagonista del romanzo Dracula (1897) di Bram Stoker. Di origine olandese, Van Helsing rappresenta l’antagonista di Dracula e dichiara una guerra senza quartiere al vampiro e ai suoi adepti. In tale veste il personaggio di Van Helsing compare in quasi quaranta opere cinematografiche o televisive ispirate più o meno direttamente al romanzo.

Nel romanzo di Stoker, Van Helsing è un professore universitario olandese con la fama di essere un filosofo metafisico che conosce i mali dell’occulto. È maestro e mentore del dottor Seward, colui che si rende conto per primo dell’inspiegabilità del male che colpisce Lucy Westenra. Egli è un grande intellettuale, medico, letterato e filosofo, ed è con l’intelligenza e l’astuzia che sceglie di contrastare Dracula, piuttosto che con la forza bruta. Crede nell’esistenza del soprannaturale, e in fenomeni quali il mesmerismo, i campi elettromagnetici ed i corpi astrali.

La più grande sfida, però, è quella di convincere i propri compagni d’avventura ad accettare la presenza del soprannaturale: non sarà facile e soltanto l’incontro faccia a faccia con Lucy Westenra, morta giorni prima ed ora trasformata in vampira, potrà convincere il suo razionale allievo dottor Seward.

Nel romanzo i due personaggi di Van Helsing e Dracula sono assolutamente complementari e rappresentano due modi diversi di intendere il mondo che si fronteggiano.

Nel romanzo dice di aver perso un figlio, dell’età di Arthur, e di avere una moglie “morta per me, ma non secondo legge della Chiesa, sebbene che ha completamente perduto il cervello”.