Wayward Pines 1×09 recensione dell’episodio con Matt Dillon

Eccoci arrivati alla resa dei conti. Il caos più totale regna incontrastato nella cittadina di Wayward Pines. Quello che A Reckoning ci ha regalato sono stati circa 43 minuti di tensione, di nuove rivelazioni e di assoluto delirio, il tutto generato da un’ormai più che evidente incapacità da parte delle autorità di riuscire a tenere sotto controllo gli abitanti di questa riserva protetta. I tempi d’oro di Wayward Pines, quelli dell’ordine e dell’obbedienza, quelli di vite vissute nel completo rispetto delle regole, sono adesso un lontano ricordo.

wayward-pines-1x09A un passo dal gran finale, il nostro Ethan Burke (Matt Dillon) sorprende ancora una volta lo spettatore e rivela al pubblico una nuova parte di sé. Lo abbiamo visto per otto lunghe puntate affrontare numerose sfide, combattere contro i suoi demoni interiori, andare alla ricerca della verità a qualsiasi costo, soltanto per riuscire a distinguere in maniera definitiva cosa è giusto da cosa è sbagliato. In Wayward Pines 1×09 siamo giunti alle battute finali e sembra che Ethan ha davanti a sé un unico obiettivo: ribellarsi agli artifici e alle bizzarrie della cittadina, ma soprattutto alle imposizioni del Dottor Pilcher (Toby Jones) e a suoi modelli di comportamento. Non è facile però riuscire a superare tutte le difficoltà che ancora serpeggiano all’interno di Wayward Pines, a cominciare dal modus operandi dei suoi cittadini. Ciò che abbiamo visto in quest’episodio, infatti, sono state le incredibili e spaventose conseguenze che la vita in quell’astruso angolo di paradiso ha avuto sulla maggior parte degli abitanti, letteralmente schierati adesso gli uni contro gli altri. Nonostante la rassegnazione per un mondo che un tempo esisteva e che ora non c’è più, la domanda alla quale sono tutti chiamati a rispondere è ora soltanto una: essere con Wayward Pines o essere contro Wayward Pines!

wayward-pines-1x09-3A una settimana dal season finale, la Fox ha annunciato di aver cancellato la serie a causa dei bassi ascolti. Ciò significa che quella che vedremo la prossima settimana sarà una conclusione a tutti gli effetti. Nel bene o nel male, non ci sarà alcun finale irrisolto – si spera – con rimandi a qualcosa da scoprire con l’inizio di una nuova stagione: quello che vedremo sarà l’epilogo di un viaggio allucinante dal quale i nostri protagonisti non sono mai riusciti a tornare indietro. La domanda sorge spontanea: il Dottor Pilcher riuscirà a contenere la rivolta dei cittadini e a procedere, forse con qualche riserva in più, ma pur sempre con fermezza e fierezza, con il suo progetto dedicato al “posto più bello sulla Terra”, o il nostro Ethan, la sua famiglia e chiunque deciderà di sposare la sua causa, riuscirà a costruire le fondamenta per la nascita di un nuovo radiante futuro? L’appuntamento con l’ultima puntata di Wayward Pines è per il prossimo 23 luglio e l’emblematico titolo dell’episodio finale (Cycle) lascia aperta più di una possibilità: ci sarà davvero un nuovo inizio?

VOTO: 3,5/5

 
 

RASSEGNA PANORAMICA

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -