White City: Stephen Gaghan dirigerà il pilot

-

S

- Pubblicità -
 

Il Premio Oscar Stephen Gaghan (Syriana) produrrà e dirigerà il pilot del nuovo drama geopolitico della AMC White City, incentrato sui diplomatici e giornalisti occidentali che vivono in Afghanistan.
Lo show vede Jon Liston, un drogato di guerra, che ha trascorso la parte migliore degli ultimi dieci anni a Kabul con un posto in prima fila sugli orrori della guerra.

Il progetto nasce con il co-sceneggiatore e co-produttore esecutivio Nick McDonell, un romanziere e giornalista che ha coperto la cronaca in Iraq e Afghanistan, e John Dempsey, ex residente di Kabul e senior advisor sull’Afghanistan per il diplomatico statunitense, Richard C. Holbrooke. Che si aggiungono ad ai produttori esecutiviChris Mundy (Low Winter Sun) e l’ex CEO di Viacom, Tom Freston.

Gaghan ha rivelato il suo legame di lunga data al progetto ma anche parole di apprezzamento nei confronti della AMC. “Nick e John sono stati effettivamente a casa mia, appena tornati da Kabul, quando andavano in giro per lanciare lo spettacolo. Poi hanno continuato a scrivere uno script davvero sorprendente che ha ottenuto l’attenzione di un altro vecchio amico, Chris Mundy. Mi ricorda Mash di Altman o uno script di Hal Ashby. Ma in realtà, diciamocelo, se Coppola stava facendo Apocalypse Now oggi, sarebbe stata una serie AMC.

Fonte: Deadline

- Pubblicità -
Stefania Buccinnà
Sono un appassionata di Cinema e Serie televisive americane, motivo per cui mi sono iscritta all'università e mi sono laureata in Saperi e Tecniche dello Spettacolo Digitale presso l'università La Sapienza in Roma dove ho conseguito anche un Master di Primo Livello in Montaggio Video e Audio. Amo costruire strutture per immagini e scrivo per piacere, pensando che le due cose sono molto simili ma con grammatiche diverse. In fondo per me, scrivere una frase è come mettere insieme una scena.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -