X-Men: in sviluppo la serie in live-action per Fox, ecco le basi

    180

    Arriva una notizia che farà felici tutti i fan degli X-Men. Infatti, secondo Bleeding cool una serie televisiva in live-action basata sull’universo dei mutanti Marvel X-Men è attualmente in sviluppo presso gli studi della Fox. L’intenzione del network è quella di controbattere il potere in tv di The CW e ABC lanciando una nuova serie televisiva basata su noti personaggio dei fumetti. Al momento non è chiaro se anche Bryan Singer sia coinvolto nel progetto, ma considerata la sua passata esperienza in tv e il legame con gli X-Men è probabile che darà il suo apporto.

    Al momento invece, per quanto riguarda la storia, pare che alcuni tweed di eatgeekplay.com, abbiano svelato che lo show potrebbe basarsi sull’acclamata serie X-Factor di Peter David.

    X-Factor è un gruppo di personaggi dei fumetti, pubblicati dalla Marvel Comics, che ha avuto negli anni varie formazioni. Il titolo è anche riconducibile a diverse serie che hanno presentato e presentano tutt’oggi le avventure di un’agenzia investigativa mutante.

    La prima serie prese il via nel febbraio 1986, ad opera di Bob Layton (testi) e Jackson Guice (disegni), e fino alla sua chiusura nel 1991 presentò un nucleo fisso di personaggi al quale se ne aggiunsero di nuovi che sarebbero diventati con il tempo co-protagonisti. Il team comprendeva i cinque originali X-Men:

    • Angelo, alias Warren Worthington III
    • Bestia, alias Henry “Hank” McCoy
    • Ciclope, alias Scott Summers
    • Marvel Girl, alias Jean Grey
    • Uomo Ghiaccio, alias Robert “Bobby” Drake

    Il gruppo, radunatosi grazie al ritorno in vita di Jean Grey, decise di portare avanti il sogno di Xavier, che in quel periodo si trovava nello spazio assieme ai Predoni Stellari, mentre la direzione della Scuola era stata affidata a Magneto. Sfruttando il patrimonio di Warren i cinque fondarono l’agenzia X-Factor che agli occhi dell’opinione pubblica catturava ed eliminava mutanti ma che in realtà non faceva altro che portarli al sicuro ed addestrarli nell’utilizzo responsabile dei propri poteri; fra di essi: Boom-Boom, Rictor, Firefist, Skids, Calibano, Pulce e Artie.