xbox-entertainment-studioArriva da Deadline la conferma che alla  XBox Entertainment Studio hanno messo in cantiere lo sviluppo di una serie comedy basata vagamente sulla vita del repper Nasir Jones. Lo show è intitolato Street Dreams e sarà ambientato negli anni ’90 a Queensbridge (Long Island), dove è cresciuto Nas. Al centro delle vicende, la musica, la famiglia, le sfide e i guai legati al mondo del rap. Al momento pare sia coinvolto lo stesso Nas, che dovrebbe occuparsi dell’arrangiamento musicale dello show, mentre a scrivere e dirigere ci sarà il regista Jonathan Levine. Produrranno Anthony Seleh, manager di Nas, con Jamie Patricof, Lynette Howell e Levine