Ghostbusters 3

L’avvio del terzo capitolo di Ghostbusters vive uno momento d’incertezza e sembra sia finito nel congelatore. Ma nuove news arrivano oggi da Deadline che lasciano ben sperare dopo la decisione presa di fare il film senza Bill Murray. L’importante sito americano sostiene che Ghostbusters 3 partirà l’anno prossimo, dato che la Paramount ha deciso di non girare Draft Day  nel breve lasso di tempo che intercorrono fra gli impegni del regista Ivan Reitman dall’inizio dell’atteso film su i nuovi Ghostbusters. Stando alle intenzioni della Sony Pictures le riprese dovrebbero iniziare l’estate prossima. Quindi non ci sarebbe il tempo utile per fare un film ambientato su football americano. La notizia è questa e considerato l’incertezza che ruota attorno al progetto è quasi come un barlume di luce nel buio più pesto! Non ci resta che aspettare ulteriori conferme.