AICn pubblica un nuovo rumour sul casting dello Hobbit, a poche settimane dal primo rumour legato a Brian Cox nei panni di un nano (non ancora confermato, d’altronde il casting è ufficialmente iniziato solo da ieri, quando ne ha parlato apertamente TheOneRing.net).

 


 

“Un’altra nostra fonte molto affidabile”, spiega il sito, “dice che i rumour su Brian Cox non le sono nuovi, e ci rivela che attualmente si fa anche un gran parlare di Tom Waits. Si tratta semplicemente di un nome che gira nell’ambiente della produzione – tuttavia sembra che ne stiano parlando piuttosto seriamente”.

Waits, cantautore americano, è stato acclamato recentemente per la sua interpretazione del villain in Parnassus. Difficile immaginare che parte potrebbe avere nel film, anche se sembrerebbe perfetto per interpretare il re degli elfi Thranduil.

Nel frattempo, IGN riporta le parole di Peter Jackson durante un’altra premiere di Amabili Resti. Il produttore non ha voluto sbilanciarsi su una domanda riguardo al casting di Bilbo (in particolare non ha negato né confermato che i rumoreggiati Martin Freeman, James McAvoy e David Tennant siano stati contattati per la parte), tuttavia ha detto che “alcuni di loro non sono in considerazione”. Jackson ha concluso spiegando che i direttori di casting attualmente stanno facendo audizioni con attori sconosciuti per il ruolo di Bilbo.