sotto il sole di riccione

Sarà disponibile dal 1° luglio su Netflix Sotto il sole di Riccione, la nuova commedia romantica estiva che ci porta sul litorale romagnolo da un soggetto di Enrico Vanzina, scritto da Enrico Vanzina, Caterina Salvadori, Ciro Zecca e diretto da YouNuts! Protagonisti del film i veterani Isabella Ferrari, Luca Ward e Andrea Roncato accanto ai giovani Cristiano Caccamo, Davide Calgaro, Matteo Oscar Giuggioli, Ludovica Martino, Saul Nanni, Fotinì Peluso, Claudia Tranchese e Lorenzo Zurzolo, che rappresentano il vero cuore del film, che da subito si rivela essere un omaggio a Sapore di Mare, proprio dei Vanzina.

 

Sotto il sole di Riccione è un omaggio a Sapore di Mare

Ed è lo sceneggiatore e regista a prendere per primo la parola, dicendo: “Non avrei mai immaginato di rimettere piede negli ambienti di Sapore di mare, così speciali per me e mio fratello. Quando Carlo, ormai due anni fa, se n’è andato, Netflix e Lucky Red mi hanno chiesto di sviluppare qualcosa partendo dalla canzone di Tommaso Paradiso e i TheGiornalisti. Ci ho pensato molto e ho accettato per due motivi: il primo è perché il film è un omaggio a mio fratello, non potevo fare una cosa più bella di questa per lui. In secondo luogo perché la forza di Sapore di mare passava anche dalla sua musica e in questo caso, tutta la produzione dei TheGiornalisti è straordinaria.”

Il film racconta le avventure estive di un gruppo di ragazzi che per caso si trova in vacanza nello stesso stabilimento e fa amicizia. Amori, storie, segreti, piccoli tradimenti e primi batticuore, la freschezza e la gioia di un’estate è consegnata perfettamente, ma non solo. “Questo film è il racconto dell’estate in Italia, non solo dal putno di vista generazionale, ma anche sentimentale – ha continuato Vanzina – Volevamo realizzare un film, che a fine visione, comunica quanto è bella la vita. E facendo questo, abbiamo scavato in una generazione che tende a nascondere i propri sentimenti, nonostante ne abbia tantissimi.”

L’omaggio a Carlo Vanzina e il “ritorno” di Selvaggia

L’omaggio a Sapore di Mare è un discorso che viene ripreso di continuo e infatti, per Enrico Vanzina è proprio il punto di partenza per arrivare a raccontare la generazione di oggi, sempre nel ricordo del compianto fratello: “Il risultato finale è un mix tra la generazione di Sapore di mare e quella di oggi, un film che porta un senso di speranza e di allegria malinconica. L’ho fatto pensando ogni giorno a Carlo, non potevo sbagliarlo. È un film bellissimo.”

Oltre a Vanzina, simbolo del legame del film con Sapore di Mare è Isabella Ferrari, che non è più la giovanissima e bellissima Selvaggia, ma la preoccupata Irene, madre single di un ragazzo disabile. Per lei Sapore di Mare è stato l’inizio, ma Sotto il sole di Riccione è diventata la proposta a cui non si poteva rinunciare: “Sapore di Mare è il film che ha cambiato il corso della mia vita. Ricordo il primo giorno di set quando non sapevo nemmeno cosa fosse un personaggio. Avevo tanta paura, ma poi le cose sono cambiate e ho imparato. È stato il mio romanzo di formazione. Dopo 35 anni, la telefonata di Enrico, la sceneggiatura scritta da lui, non ho esitato un attimo a dire di sì. È stato come chiudere un cerchio in maniera leggera, per Carlo.”

Nel cast del film, oltre a Ferrari, ci sono Cristiano Caccamo, Davide Calgaro, Matteo Oscar Giuggioli, Ludovica Martino, Saul Nanni, Fotinì Peluso, Claudia Tranchese, Lorenzo Zurzolo, Andrea Roncato e Luca Ward. Sotto il sole di Riccione arriverà il 1° luglio su Netflix.