Jurassic World
- Pubblicità -

Per la terza settimana consecutiva Jurassic World è in testa al box office USA, con un incasso parziale di 54 milioni che porta il suo totale a un ragguardevole 500 milioni di dollari. E’ seguito in seconda posizione dal nuovo film Pixar, presentato anche all’ultimo festival di Cannes, Inside out, che incassa 52 milioni di dollari per un totale di 185. La nuova uscita Ted 2 in cui Seth MacFarlane ritorna dietro la macchina da presa e nei panni dell’orsacchiotto di peluche più sboccato al mondo, incassa 33 milioni di dollari e si posiziona in terza posizione. Il quarto posto lo occupa Max, la storia di un reduce dei marines tutto particolare: si tratta infatti di un cane antimine che ritorna alla vita normale dopo essere stato in missione.

 
 

Il film incassa 12 milioni di dollari. Segue in quinta posizione Spy, giunto alla quarta settimana di presenza nella classifica del box office USA, con un incasso settimanale di quasi 8 milioni di dollari per un totale di 88. Al sesto posto troviamo San Andreas, presente in classifica da cinque settimane, con un incasso settimanale di 5 milioni di dollari per un totale di 142. In settima posizione si attesta Dope, che incassa quasi 3 milioni di dollari per un totale di 12, mentre Insidious 3 scende in ottava posizione con un incasso settimanale di 2 milioni di dollari per un totale di 50. Il nono posto lo occupa Mad Max: Fury road, da sette settima tra i dieci film più visti secondo il box office USA, con un incasso settimanale di quasi 2 milioni di dollari per un totale di 147, mentre chiude la classifica Avengers: Age of Ultron, da oltre due mesi in classifica, con un incasso di un milione di dollari per un totale di 452.

La prossima settimana si attendono le uscite di Terminator Genesys , Magic Mike XXL e sul fronte più autoriale, Jimmy’s Hall di Ken Loach.

- Pubblicità -