E’ stato annunciato pochissimi minuti fa la palma d’oro del 64 esimo Festival di Cannes. L’ambito premio va a The Tree of life di Terrence Malick. Miglior attrice a Kirsten Dunst, Miglior regia a Nicolas Winding Refn per Drive, miglior attore a Jean Dujardin per The Artist. Tutti in piedi per Terrence Malick, ovviamente assente. Sul Palco a ritirare il premio, i produttori del film. Grand Prix va a Le gamin aux velo e Once Upon a Time in Anatolia Premio per la miglior sceneggiatura va a: Joseph Cedar per Footnote.

A grande sorpresa Cannes consacra il film di Malick su tutti. Dispiacere per il nostro paese in concorso, ma Moretti ormai ha già dato, delusione per Sorrentino, data le voci discordanti sulla sua accoglienza c’era d’aspettarselo.