x-men

Finalmente ne abbiamo la conferma: Darren Aronofsky dirigerà il sequel di X-Men le Origini: Wolverine.


A diffondere la notizia è stato Hugh Jackman, produttore e protagonista di X-Men Le Origini: Wolverine, le cui riprese inizieranno a marzo 2011.

Parlando a Vulture, Jackman ha spiegato di aver già iniziato l’allenamento per tornare nei panni del supereroe:

“Sto iniziando ora, faccio sei pasti al giorno. Con Aronofsky alla regia, possiamo stare certi che questo non sarà un film sugli X-Men come tutti gli altri: Questo film dovrebbe – spero per me – essere fuori dalla norma. Sarà il migliore, spero. E’ quello che direi io, ma lo penso veramente, sento che sarà un film molto diverso da quello che ci si aspetta. ”

Secondo Jackman, poi, il gusto di Aronofsky per i film drammatici e dark si sposerà con il genere:

“Questo è Wolverine. Non è Popeye. E’ decisamente dark. Comunque, sarà un cambio di ritmo. Chris McQuarrie, che ha scritto I Soliti Sospetti, ha lavorato alla sceneggiatura, il che dovrebbe bastarvi per farvi un’idea di come sarà il film. Aronofsky lo renderà fantastico. C’è veramente molto materiale, qualcosa su cui pensare usciti dal cinema. ”

A breve dovrebbe arrivare l’annuncio ufficiale dell’ingresso di Aronofsky nella produzione.

Il sequel di X-Men Le Origini: Wolverine uscirà nel 2012.

Fonte: BadTaste