Gemma Arterton sarà presto protagonista di The Keys to the Street, thriller basato su uno script di Christopher Nolan a lungo rimasto nel cassetto. Mentre uscirà questa settimana in Inghilterra Tamara Drewe, la nuova commedia con Gemma Arterton in cui l’attrice, stando ai commenti della critica, offre un’ottima performance come protagonista, ma nel frattempo si è già procurata alcuni nuovi ruoli alquanto interessanti.

Oltre ad  essere stata contattata da Ridley Scott per il prequel di Alien: la Arterton è stata infatti scritturata nel thriller The Keys to the Street, adattamento di un romanzo di Ruth Rendell sceneggiato nientemeno che da Christopher Nolan. Lo script era stato commissionato a Nolan dalla Fox Searchlight dopo il suo film d’esordio, Following, ma da allora non è mai stato realizzato.

Inizialmente doveva essere lo stesso Nolan a dirigere, ma a questo punto non ci sorprende scorpire che non sia più interessato a farlo. Basterà comunque il suo nome per generare interesse intorno a questo progetto. La storia segue una donatrice di midollo che inizia una relazione con l’uomo che le ha salvato la vita, un uomo che però potrebbe non essere ciò che appare.

Lo script, in una versione riscritta da Michael Stokes, aveva ottenuto in realtà delle pessime recensioni lo scorso anno, ma è possibile che i produttori decidano ora di vendere la versione originale scritta da Nolan. La Artenton intanto si è detta entusiasta dell’ingaggio e ha spiegato che, dopo aver letto lo script, si è molto sorpresa del fatto che per anni nessuno lo abbia prodotto.