In questo periodo di reboot, sono in lavorazione ben due rielaborazioni dei Tre moschettieri di Dumas padre, romanzo pubblicato nel lontano 1844.


Una in 3D a cura di Paul W. S. Anderson (Resident Evil) da girare per la Summit Entertainment, al momento in fase di casting. L’altra è invece in preparazione alla Warner Bros in previsione della regia di Doug Liman e la produzione di Lionel Wigram, che vorrebbe ricavarne un successo sulla scia commerciale e stilistica del suo apprezzato Sherlock Holmes. Al momento sul copione della versione di Liman è al lavoro Peter Straughan, già sceneggiatore di L’uomo che fissava le capre.

Il romanzo è stato adattato per il cinema ben sette volte dai tempi del muto, più una volta ancora iin versione animata dalla Disney, con protagonisti Topolino, Paperino e Pippo nel 2004.

Fonte: Comingsoon.it