La Magnolia Pictures ha acquistato i diritti americani del nuovo lungometraggio di Andrew Jarecki All Good Things, dramma venato di mistero interpretato da Ryan Gosling, Kirsten Dunst e con Frank Langella.

La storia è ispirata alla vicenda reale di Robert Durst, inserito nel 1982 tra i sospettati per la scomparsa di sua moglie Katie. Lo script del film è stato sviluppato dallo stesso Jarecki in collaborazione con Marc Smerling e Marcus Hinchey. La Weinstein Company ha invece acquistato i diritti di sfruttamento per il mercato internazionale. Il film dovrebbe uscire nelle sale americane il prossimo dicembre, periodo molto favorevole per tentare di inserirsi nella corsa per i premi più importanti della stagione.

Fonte: comingsoon.it