Fino ad ora nessuno sa quale sia il personaggio interpretato da Marion Cotillard nel Cavaliere Oscuro – il Ritorno, c’è chi dice Miranda Tate, un dirigente della Wayne Enterprises, altri che sia in realtà Talia Al Ghul. Finalmente è la stessa Marion in una breve dichiarazione a MTV a negare entrambe le teorie, spiegando che il suo personaggio non è legato con i fumetti: 

“A dire il vero non è basato su un personaggio dei fumetti,” ci ha detto quando glielo abbiamo chiesto. E quando le abbiamo chiesto se stava dicendo la verità, ci ha risposto: “Sì.” E se tra un anno le parleremo di nuovo, potremo dirle che ci stava mentendo? “No!”, ci ha risposto con forza.

Da questa brevissima intervista si può capire il grado di segretezza che c’è dietro al progetto, come del resto in ogni film di Christopher Nolan.

Fonte: MTV