Un po’ di tempo fa abbiamo appreso che Marion Cotillard sarebbe stata Miranda Tate in The Dark Knight Rises. 24Frames ha intervistato l’attrice premio Oscar e le ha chiesto qualcosa riguardo al suo ruolo.

 
 

Ecco cosa ha raccontato: <<Il mio ruolo è un segreto, così come l’intero progetto.>>  Così sono partite le speculazioni sul suo personaggio: un nuovo interesse amoroso di Bruce Wayne / Batman o un personaggio più oscuro?

La Cotillard ha dato alcune spiegazioni sul perché è entrata a far parte del film e cioè, la possibilità di riunirsi con Nolan che l’aveva già diretta nello splendido Inception. L’attrice ha anche espresso una spiccata simpatia per l’Uomo Pipistrello rispetto a tutti gli altri super eroi. Ma cos’è che rende Batman così attraente? <<Penso che sia il fatto che è umano – ha detto Cotillard – Non può veramente volare, e non ha superpoteri. E lui ha quel buio dentro >>.

Fonte: Batman-news.com