hugh-jackman

Qualche giorno fa avevamo anticipato la notizia che che Darren Aronofsky non dirigerà più The Wolverine. Da allora  si rincorrono voci e smentite su possibili ritardi del film, occorre fare il punto della situazione.

 

Secondo Entertainment Week la produzione non avrebbe intenzione di cercare un nuovo regista il prima possibile, e che piuttosto ritarderà il film. Una delle ragioni sarebbero i tragici eventi che stanno avvenendo in Giappone in queste settimane, anche se le riprese previste sul territorio sono solo 3 settimane.

Dal canto suo invece, Superherohype, attraverso secondo loro  “fonti affidabile”,  sostengono che se la Fox trovasse un regista domani, eviterebbe di modificare le date delle riprese, fissate per iniziare a luglio. Ricordiamo il comunicato stampa ufficiale dello studio: “Hugh Jackman e la Fox rimangono entrambi intenzionati a realizzare The Wolverine. Ci riuniremo e andremo avanti con forza.”

Ora non ci resta che attendere nuove notizie e sviluppi, e magari un annuncio riguardante il nuovo regista.

Ricordiamo che Wolverine 2 uscirà nel 2012. La trama del film è ripresa dalla miniserie scritta da Franl Miller e Chris Claremont nel lontano 1990.

Da badtaste: Wolverine va in Giappone alla ricerca del suo amore perduto, Mariko Yashida, e la trova sposata a un gelido uomo d’affari. Finirà per rimanere coinvolto nei giri del clan ninja The Hand. La miniserie divenne molto popolare, e servì a formare meglio il carattere del supereroe, con conflitti interiori tra la sua natura umana e quella animale.