L’adattamento per il grande schermo della graphic novel vampiresca Undying Love è ancora alle battute iniziali, ma dopo qualche fase di incertezza, sembra aver finalmente trovato lo scrittore e regista definitivo in Joe Carnahan.

 

Il progetto, partito nel 2011, aveva poi subito vari rallentamenti proprio nella ricerca dello sceneggiatore e del regista. Ideata da Tomm Coker e Daniel Freedman, Undying Love segue le vicende di un ex soldato che si innamora di una giovane donna; ma il cammino verso il vero amore verrà ostacolato dal retaggio vampiresco della donna. Il protagonista dovrà quindi calarsi nei meandri di una Honk Kong sotterranea, dovendo sconfiggere un’armata di succhiasangue non morti per liberare la propria amata.

Al progetto si era in precedenza interessato Alexander Aja, senza che poi ne risultasse nulla di concreto; Carnahan si è detto entusiasta del progetto per quanto questo sia un pò al di fuori dei suoi soliti schemi, con l’ambientazione orientale e i combattimenti di spade.

Mentre ancora nulla si sa del cast, si può ipotizzare che Frank Grillo, collaboratore abituale di Carnahan, potrebbe partecipare al film.

Fonte: Empire