Difficile a credersi ma oggi la Walt Disney Company ha annunciato ufficialmente oggi l’acquisizione della Lucasfilm Ltd di George Lucas. A quanto pare l’accordo (stimato per circa 4.05 miliardi di dollari) comprende tutti i diritti relativi a Star Wars (franchise completo) ed è finalizzato alla messa in cantiere di un altro film della saga, che arriverebbe così al settimo episodio. Infatti il film Star Wars – Episodio VII arriverà nel 2015 e avrà come produttore esecutivo Kathleen Kennedy, mentre George Lucas comparirà in veste di consulente creativo. Si potrebbe così aprire una terza trilogia.

La Disney ha fatto tris, portando a termine un’altra grossa acquisizione, dopo la Pixar Animation Studios e la Marvel Entertainment. L’acquisizione sembrava già annunciata nel momento in cui Lucas aveva già annunciato di voler lasciare la sua Lucasfilm.

Ecco in cosaconsiste la transazione (traduzione Badtaste):

L’acquisizione verrà fatta attraverso cash e azioni. La Lucasfilm è di proprietà al 100% di George Lucas. La transazione ha un valore stimato di 4.05 miliardi di dollari, la Disney pagherà metà in cash e il resto attraverso 40 milioni di azioni.
“La Lucasfilm riflette la straordinaria passione, visione e capacità di raccontare storie di George Lucas,” ha dichiarato Robert A. Iger, CEO della Walt Disney Company. “Questa transazione combina un portfolio di primissimo livello di contenuti che includono Star Wars, assieme alla creatività unica e senza paragoni che attraversa piattaforme, business e mercati. Il risultato sarà di forte accrescimento e valorizzerà entrambi gli asset a lungo termine”.
“Nel corso degli ultimi 35 anni, uno dei miei più grandi piaceri è stato veder passare Star Wars da una generazione a quella successiva,” ha dichiarato George Lucas. “Ora è giunto il momento per me di passare Star Wars a una nuova generazione di registi. Ho sempre pensato che Star Wars potesse vivere a prescindere da me, e ho sempre pensato che fosse importante impostare questa transizione nel corso della mia vita. Sono sicuro che con la Lucasfilm sotto la guida di Kathleen Kennedy, e nella sua nuova casa nella organizzazione Disney, Star Wars vivrà a lungo e in prosperità per molte generazioni a venire. L’esperienza Disney permetterà alla Disney di sviluppare nuove opportunità nel settore del cinema, della televisione, dell’interactive media, dei parchi a tema, dell’intrattenimento dal vivo e nei prodotti di consumo”.
Sotto questo accordo la Disney acquisirà la proprietà della Lucasfilm, incluso il franchise di Star Wars e i suoi business operativi nella produzione cinematografica, dei prodotti di consumo, dell’animazione, degli effetti visivi, della postproduzione audio. La Disney quindi acquisirà anche il portfolio delle tecnologie proprietarie della Lucasfilm (che ha sede a San Francisco), che opera sotto il nome di Lucasfilm ltd., LucasArts, Industrial Light & Magic, Skywalker Sound, che manterranno le loro attuali location.
Kathleen Kennedy diventerà presidente della Lucasfilm, farà riferimento ad Alan Horn, recentemente passato dalla Warner alla presidenza dei Walt Disney Studios. Sarà anche brand manager di Star Wars e lavorerà direttamente con la linea di produzione globale della Disney per massimizzare il valore del franchise.
Kathleen Kennedy sarà anche produttrice esecutiva dei nuovi film di Star Wars, mentre George Lucas sarà consulente creativo. Star Wars Episodio 7 uscirà nel 2015, e verrà seguito da altri film della saga.

Fonte:comingsoon.net/badtaste