Prendono una bruttissima piega le vicende del Daredevil targato Fox. Dopo il fallimentare tentativo di affidare il progetto al regista David Slade (The Twilight Saga: Eclipse), era stato avvicinato un entusiasta Joe Carnahan (A-Team). Questi, con un ferale tweet, ha mestamente sventolato bandiera bianca. Ecco il cinguettio con cui il regista ha voluto commentare l’incontro con la produzione:

“Credo che oggi sia andata in fumo la mia idea di un supereroe retrò, con una bella tuta rossa, un po’ alla Serpico “

Dopo il tweet sono arrivate dichiarazioni più articolate, in cui Carnahan ha  spiegato d’aver dovuto rinunciare soprattutto per questioni di tempo: la Fox infatti, se non comincerà a girare entro i primi di ottobre, perderà i diritti su Daredevil, destinati a tornare alla casamadre Marvel. E un paio di mesi sono davvero troppo pochi per sviluppare il progetto “alla Serpico” di Joe Carnahan, che avrebbe necessitato di una sceneggiatura nuova di zecca. La situazione è critica, ottobre incombe: difficile che a breve schiocchi un ciak con su scritto Daredevil.

Fonte: Collider