Andy GoddardIl regista Andy Goddard, dopo aver recentemente diretto il finale di stagione della fortunata serie Downton Abbey, si trova ora al timone di un nuovo progetto per un film dal titolo The Blunderer, mstery-thirller tratto dal famoso romanzo omonimo del 1954 di Patricia Highsmith, già autrice di libri di successo come Delitto per delitto, da cui Hitchcock ha tratto il suo celebre film del 1951,  e Il talento di Mr. Ripley, che a ispirato l’omonimo lungometraggio del 1999 diretto da Anthony Minghella con Matt Damon. La sceneggiatura, adattata da Susan Boyd e dal marito, si annuncia come un nuovo  moderno film del mistero in stile Hitchcock, con una sana dose di sessualità moderna e colpi di scena, raccontata con l’arguzia l’astuzia degni di Agatha Christie. La storia segue le vicende di Walter Stackhouseche, giovane bello e di successo che sembra avere tutto, fino al giorno in cui il corpo di sua moglie viene ritrovato in fondo a una scogliera. La vita di Walter esce quindi dalla sua routine quotidiana, ed egli diviene oggetto di accuse e sospetti da parte della polizia. Per il momento non si conoscono ancora i protagonisti del cast, ma si presume che Goddard richiederà personaggi di prima grandezza per un nuovo ed ambizioso progetto tinto di mistero.

 
 

Fonte: empire