Into darkness star trek

 

Star Trek – Into Darkness è l’ultimo lavoro di JJ Abrams uscito nelle sale di tutto il mondo, in bilico tra un buon giudizio della critica e un velato malcontento dei fan della serie tv e dell’intero franchise. Il regista è così tornato a parlare di questo malcontento, trovando uno dei possibili motivi nel videogioco che è stato tratto dal film.

Nel videogame di Star Trek, in vendita dallo scorso aprile, Kirk e Spock avevano le sembianze e le voci di Chris Pine e Zachary Quinto, gli attori che li interpretano al cinema. Ecco l’opinione di JJ Abrams in merito:

Secondo me il videogame sarebbe potuto essere qualcosa che avrebbe potuto davvero aiutare la serie e risultare divertente da giocare, con un ottimo gameplay, ma non è stato così ed è stato emotivamente doloroso, perché noi ci siamo fatti il c*lo per fare il film. Poi arriva questo videogioco, e non che si tratta solo del mio giudizio, visto che è stato universalmente stroncato, che senza ombra di dubbio non ha giovato a Into Darkness, anzi.

Ecco il video in cui il regista ha parlato del fallimento del videogioco dedicato a Star Trek e rivelato alcuni dettagli di altri progetti a cui sta lavorando, da Portal ad Half Life: