Mentre cresce l’attesa per l’arrivo nelle sale di tutto il mondo dell’adattamento cinematografico 50 Sfumature di Grigio, oggi arriva la notizia che l’attrie protagonista Dakota Johnson, figlia d’arte di Melanie Griffith non vuole farlo vedere alla madre per via delle scene hot della pellicola:

 

LEGGI ANCHE: 50 Sfumature di Grigio: Rachel Skarsten sexy per Da Man


 

 

50 sfumature di grigio posterRicordiamo che il film è diretto da Sam Taylor-Johnson e vedrà protagonisti Dakota Johnson nella parte di Anastasia Steele e Jamie Dornan, nel ruolo di Christian Grey. Altri membri del cast saranno Eloise Mumford, Jennifer Ehle, Luke Grimes, Victor Rasuk.

Cinquanta sfumature di grigio è diventato un fenomeno globale e la trilogia, dalla sua uscita, è stata tradotta in cinquanta lingue in tutto il mondo. Ad oggi, ha venduto oltre 70 milioni di libri e e-book, diventando da subito una delle serie più acquistate. Il film si concentrerà sull’ inizio della relazione tra la studentessa del college Anastasia Steele e il miliardiario ventisettenne Christian Grey.

50 Sfumature di Grigio arriverà nei cinema italiani l’anno prossimo, a partire dal 12 febbraio 2015, a due giorni di differenza con gli Stati Uniti, dove si dovrà aspettare il giorno di San Valentino 2015.