L’appartamento nell’Upper East Side di New York che nel 1961 fu la casa di Holly (Audrey Hepburn) in Colazione da Tiffany è in vendita a 8 milioni di dollari.

Mentre le scene di interno vennero girate in un set ricostruito in studio, la parte esterna dell’edificio, incluse le porte verde smeraldo, è stata usata per molte riprese di esterni. Il film fece di Audrey Hepburn un nome celeberrimo, e per una buona ragione: chi non si sarebbe innamorato di quegli occhi da cerbiatto e di quel minuto aspetto da fatina?

LEGGI ANCHE: Iron Man 3: la villa di Tony Stark in vendita [FOTO]

L’appartamento è locato in un edificio sulla 71esima strada a Manhattan. L’appartamento è formato da quattro camere da letto, cinque bagni, camini multipli e una serra chiusa, e offre all’acquirente privacy e lusso. C’è anche un cortile per chi ha dei gatti che preferiscono stare all’esterno.

La domanda è una soltanto: nel prezzo è incluso anche il ‘little black dress’ by Givenchy di Holly?

Fonte: E! online