Nymphomaniac eccita la critica

-

nymphomaniac

Nynphomaniac ultima fatica cinematografica del controverso regista danese Lars Von Trier si era presentato, come alcuni di voi ricorderanno, attraverso una serie di locandine intente a ritrarre i protagonisti del film impegnati nelle cosiddette “facce da orgasmo”. Una trovata pubblicitaria non solo di assoluto impatto, ma che alla perfezione incarna lo spirito della bollente pellicola.

A rendere omaggio al provocatorio film di Von Trier ci hanno pensato i critici danesi, polacchi ed ungheresi che, per esprimere i propri commenti alla visione di Nymphomaniac, hanno ben pensato di ritrarsi nelle loro espressioni da orgasmo al grido di “Movies Turn Us On!” (I film ci eccitano!).

Qui di seguito vi proponiamo alcuni dei poster in questione:

Nymphomaniac Danimarca

Nymphomaniac Polonia

Nymphomaniac Ungheria

Vi ricordiamo che Nymphomaniac è il nuovo, controverso e provocatorio film di Lars von Trier, che sarà rilasciato negli Stati Uniti suddiviso in due lungometraggi; uno in uscita a marzo e l’altro ad aprile. La prima parte uscirà nelle sale il 21 marzo 2014; la seconda, invece, esordirà nelle sale il 18 aprile 2014.

La protagonista del film è Charlotte Gainsbourgche interpreterà il ruolo di una ninfomane. Con lei sul set anche Shia LaBeoufUma Thurman e Willem Dafoe.

Di seguito la sinossi ufficiale del film:

“Il film è la storia poetica e selvaggia del viaggio erotico di una donna dalla sua nascita fino all’età di cinquant’anni, raccontata dalla protagonista, la ninfomane Joe. Una fredda sera d’inverno l’anziano scapolo Seligman trova Joe in un vicolo, è stata picchiata. La porta a casa sua, e cerca di curarla, chiedendole nel frattempo informazioni sulla sua vita. Ascolta così il racconto in otto capitoli la storia della sua complicata e lussuriosa vita, ricca di coincidenze fortuite e collegamenti.”

Fonte: IndieWire

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Prey – La grande caccia: dalle location al finale, tutte le...

Un filone di film particolarmente apprezzato è quello noto come “men vs. nature”, di cui uno dei massimi capolavori è proprio Lo squalo di...
- Pubblicità -