Philip Seymour HoffmanLa scomparsa di Philip Seymour Hoffman ha sconvolto Hollywood e il mondo e dalle pagine dei giornali fino ai twitt si susseguono i saluto ad uno degli attori più grandi del nostro tempo. Come molti di voi sapranno l’attore stava girando l’ultimo capitolo del franchise di Hunger Games il canto della rivolta che come sappiamo sarà diviso in due parti. Proprio nelle ultime ore si è fatta chiarezza su questo dato.

 

Pare che l’attore avesse ultimato le riprese relative alla prima parte del film, mentre per quanto riguarda la seconda parte pare che mancassero altri sette giorni di riprese purtroppo. La sua scomparsa non modificherà in alcun modo l’uscita, rispettivamente confermata per il 21 Novembre 2014 ed il 20 novembre 2015.

Leggi anche: Morto Philip Seymour Hoffman: la reazione di Hollywood

Ecco il comunicato della Lionsgate: “Philip Seymour Hoffman è stato un talento particolare e uno degli attori più dotati della sua  generazione. Siamo molto fortunati di averlo avuto nel cast di Hunger Games. Perderlo nella sua perfezione è una tragedia, e inviamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia.

Leggi anche: Hunger games Il canto della rivolta: Katniss e Gale teneri sul set

Vi ricordiamo che Hunger Games La ragazza di Fuoco uscirà al cinema il prossimo 22 novembre.

Tutte le altre foto nella nostra foto gallery:

[nggallery id=342]

Arriva la prima parte dell’ultimo capitolo dalla saga. La lotta per la libertà, contro un regno oppressore…contro quelle persone che per 75 anni hanno condannato a morte il proprio popolo, partecipando a un gioco senza regole.

Libro: Il canto della rivolta. Hunger Games (Mockingjay) è un romanzo di fantascienza del 2010 scritto da Suzanne Collins, il terzo della trilogia degli Hunger Games, in cui prosegue il racconto di Katniss Everdeen e la futuristica nazione di Panem. In seguito agli eventi vissuti nel primo romanzo, Hunger Games, una ribellione contro Capitol City divampa nei distretti, e Katniss e il suo compagno Peeta Mellark sono costretti a ritornare nell’arena in occasione di un’edizione speciale degli Hunger Games. I maggiori temi includono sopravvivenza, controllo governativo, ribellione e interdipendenza contro indipendenza. Il romanzo è stato pubblicato negli Stati Uniti il 24 agosto 2010, mentre in Italia è stato pubblicato l’11 maggio 2012.

Fonte: CS.net