- Pubblicità -

L’attore australiano Hugh Jackman ha di recente annunciato sulla sua pagina Facebook che tornerà al musical. Ma non al cinema, bensì a teatro, più precisamente quelli australiani del suo paese natio. L’opera si chiamerà ”Broadway To Oz” e sarà strutturato come un viaggio personale della vita dell’attore, dai primi giorni nelle terre australiane attraverso il successo nei teatri sino a Hollywood.

 
 

Lo spettacolo sarà un vero e proprio meadly dei lavori che Jackman ha realizzato nel corso della sua carriera. Sul palco con lui ci saranno 150 musicisti e ballerini.

”Broadway di Oz è un sogno che si avvera. Questo è lo spettacolo che ho sempre voluto portare a casa”, ha detto Jackman.

La carriera di Hugh Jackman è iniziata nel 1990, passando da film indipendenti australiani come Paperback Hero, seguiti poi dai successi hollywoodiani, come The Prestige, la saga di X-Men o Les Miserables, in cui ha mostrato le sue grandi doti vocali. Tra i suoi successi teatrali recenti c’è invece lo show a Broadway ”Hugh Jackman: Back On Broadway.”

“Broadway A Oz” è prodotto da Robert Fox per The Dainty Group. Lo spettacolo inizierà a Melbourne il 24 novembre, e sarà in tour anche a Sydney, Brisbane e Adelaide, prima di chiudere a Perth il 15 dicembre.

Fonte

- Pubblicità -