Tutto il mondo lo ha conosciuto nei panni di Kylo Ren in Star Wars il Risveglio della Forza, ma Adam Driver ha fatto molta strada per arrivare a un ruolo in un blockbuster così ambito, costruendo una carriera solida e di valore partecipando a tanti piccoli progetti con registi di un certo calibro. In Paterson, l’attore americano recista per Jim Jarmusch, una performance che già gli è valsa il plauso della critica al Festival di Cannes 2016, dove il film è stato presentato e che ha ambizioni da Oscar.

 
 

Di seguito potete vedere il trailer del film:

Leggi la recensione di Paterson con Adam Driver

Il film, presentato in concorso all’ultimo Festival di Cannes, arriverà al cinema grazie ad Amazon Studios in collaborazione con Bleecker Street. L’uscita è fissata per il 28 dicembre 2016, giusto in tempo per l’award season.

Paterson adam driver

Nel cast del film Adam Driver, Golshifteh Farahani, Kara Hayward e Sterling Jerins.

Di seguito la sinossi: Paterson (Driver) è un conducente di autobus nella cittadina di cui porta il nome, Paterson nel New Jersey. Ogni giorno è costretto a vivere sempre la solita routine: fa il suo giro quotidiano e porta per la città persone di cui gli capita di orecchiare stralci di conversazioni; scrive poesie sul suo computer; porta a spasso il suo cane; si ferma in un bar e beve sempre e solo una birra. Infine, torna a casa dove lo aspetta la moglie, Laura. Al contrario, la vita di Laura è in continuo cambiamento. Nuovi sogni la ispirano quasi ogni giorno e nuovi progetti le si presentano. Paterson ama Laura e lei ama lui. Lui supporta tutte le sue nuove ambizioni; lei difende il suo dono segreto per la poesia. La storia e la presenza della città di Paterson si ripercuote su tutto il film e la trama si snoda nel corso di una settimana. I piccoli trionfi e le sconfitte della semplice vita quotidiani sono osservate, insieme a una patina di poesia, nei più piccoli dettagli.