golden globes 2017

Sono state annunciate da poco le nomination ai Golden Globes 2017 e, come era previsto, si sono rivelate la conferma di quello che è la proiezione dei premi di cinema fino a questo momento assegnati dalle varie associazioni di critica americane. La la Land di Damien Chazelle guida infatti la corsa ai globi d’oro con sette nomination, appena una in più di Moonlight, di Barry Jenkins, mentre segue a cinque nomination Manchester By the Sea. Tutti e tre questi film sono stati i più premiati dalla critica fino a questo momento, il che rispecchia anche le proiezioni per gli Oscar, dove però non sarà prevista la divisione tra categorie drammatica/commedia o musical.

 

La la Land infatti concorre per la seconda categoria, quindi potrebbe senza problemi fare piazza pulita ai Golden Globes 2017, mentre agli Oscar dovrà vedersela con gli altri titoli di punta che adesso si scontrano nella categoria drama.

Golden Globes 2017: tutti i nominati della 74esima edizione

Altro particolare da sottolineare per la gioia di tutti gli amanti dei cinecomics è che Deadpool di Tim Miller con Ryan Reynolds ha segnato la storia dei premi dal momento che questa è la prima volta che un film tratto da un fumetto di supereroi arriva ad ottenere due nomination in categorie così importanti, migliore attore in una commedia o musical e miglior film commedia o musical. Si era avvicinato così tanto a questo risultato soltanto Il Cavaliere Oscuro nel 2009, con il premio vinto postumo nella categoria miglior non protagonista a Heath Ledger.

Sembra difficile per Reynolds e Deadpool spuntarla di fronte a concorrenti quali il citato La la Land e Ryan Reynolds, tuttavia resta un ottimo risultato per il film che è la vera sorpresa del 2016.