Il franchise I Mercenari ha incassato 750 milioni di dollari nei botteghini di tutto il mondo. L’ultimo film ha però generato solo 39 milioni di dollari, meno della metà de I Mercenari 2, attestatosi intorno agli 85 milioni di dollari.

 

Nonostante i numeri in discesa, il quarto film del franchise ha ottenuto il via libera ad ottobre, mentre in questo 2016 dovrebbero iniziare le riprese del film. Da quella notizia, intorno a I Mercenari 4 è calato uno strano silenzio.

La settimana scorsa al VES Awards, è stato chiesto a Terry Crews se I Mercenari 4 diverrà veramente realtà. Crews ha confermato di essere ancora in attesa di risentire coloro che lavorano al progetto. Secondo l’attore il ritardo potrebbe essere attribuibile alla recente nomination agli Oscar2016 di Sylvester Stallone per Creed.

Ha molta più scelta ora. Per me la cosa è, in realtà, se vuole farlo o no. Perché se vuole farlo, sono in! Non c’è nessuna intenzione di fermarmi! Ma è una questione di … Dipende davvero da Sly, perché questo è il suo bambino, la sua creazione, e se vuole farne un altro, sono in! 

Ecco il video dell’intervista a Terry Crews:

Nonostante I Mercenari 3 non sia stato un successo al box office, Sylvester Stallone sembrava comunque convinto nell’idea di proseguire la saga. Probabilmente ne sapremo di più dopo la serata degli Oscar2016. Erano già girate indiscrezioni su nuove aggiunte al cast di I Mercenari 4, con i nomi di Jackie Chan e Justin Bieber.

Fonte: CB