In una recente intervista con l’Hollywood Reporter, Guillermo del Toro ha parlato di Pacific Rim 2, sequel del film da lui diretto nel 2013. Il regista ha parlato del ritorno del cast originale, ma come forma di rispetto nei confronti di Steven DeKnight (che dirigerà il seguito), non ha potuto rivelare molto, spiegando quanto segue:

 
 

“Da produttore ho imparato a non svelare nulla a proposito di un film che non sto dirigendo. Posso dirvi però che molti membri del cast del primo film torneranno nel sequel. Lascio però che sia Steven a comunicarlo in via ufficiale. Non è solo il regista, ma è una persona che rispetto e ammiro. Questo è il suo film.”

Sappiamo da diverso tempo che John Boyega (Star Wars Il Risveglio della Forza) farà parte del cast, mentre non si hanno ancora conferme ufficiale circa il coinvolgimento di Scott Eastwood.

LEGGI ANCHE Pacific Rim 2: Scott Eastwood in trattative

Parlando della storia del sequel, invece, del Toro ha spiegato: “Il sequel prenderà in prestito alcune idee che avevamo sviluppato inizialmente per la serie animata. Penso che funzioneranno meglio all’interno di un live action. Quando ci siamo incontrati con Steven gli abbiamo mostrato tutto quello che avevamo scritto e lui ci ha detto: “Voglio prendere questo da quell’universo, adoro questo da quell’altro elemento, voglio prendere tutte queste cose e portarle nel film”.

La serie alla quale del Toro fa riferimento è l’adattamento per il piccolo schermo di Pacific Rim che arriverà nel 2017 insieme al sequel per il cinema e che sarà composta da 13 episodi. A proposito dell’ambientazione del nuovo film, il regista e produttore ha spiegato:

“È un universo facile da espandere perché non hai solamente quello umano dei Jaeger o quello alieno dei Kaiju. Adesso abbiamo la possibilità di muoverci all’interno di un universo ricco di storia. Abbiamo iniziato la guerra con i Kaiju, abbiamo vinto la guerra con i Kaiju, e adesso è come trovarsi nel dopoguerra in questi due universi”.

Legendary e Universal hanno ufficializzato la data di uscita del Pacific Rim 2, sequel del film di Guillermo del Toro che resta in veste di produttore ma cede il posto in cabina di regia a Steven S. DeKnight, showrunner di Spartacus e Daredevil di Netflix.

Pacific Rim 2 uscirà il 23 febbraio 2018. Legendary e Universal avevano inizialmente previsto l’uscita del sequel per l’estate 2017, facendo poi un deciso passo indietro e rimuovendolo dalla programmazione. L’acquisto della Legendary da parte del gruppo cinese Wanda ha invece cambiato le carte in tavola, accelerando la messa in produzione del sequel. Del resto, Pacific Rim incassò bene in Cina.

John Boyega, consegnato alla celebrità dal ruolo di Finn di Star Wars il Risveglio della Forza, è il primo attore a essere ufficialmente salito a bordo del progetto. Interpreterà il figlio del personaggio di Idris Elba nel primo film e sarà anche produttore esecutivo.

Fonte: Collider