Home News Ultime News Clint Eastwood torna al cinema con 15:17 to Paris

Clint Eastwood torna al cinema con 15:17 to Paris

320
CONDIVIDI
Clint Eastwood

Dopo il magnifico Sully, Clint Eastwood torna alla regia con un nuovo progetto ispirato a una storia vera. Questa volta però il regista di trasferisce in Europa e nel cuore caldo e ancora sanguinante degli attentati terroristici che hanno funestato il Vecchio Continente.

Stando al report di Deadline, Eastwood adatterà il libro The 15:17 to Paris: The True Story of a Terrorist, a Train, and Three American Heroes, che racconta dei tre americani che hanno ostacolato l’attentato dell’ISIS del 21 agosto 2015 a Parigi. Si tratta di Spencer Stone, uomo della Air Force Prima Classe, di Alek Skarlatos, militare delle forze speciali della Guardia Nazionale, e del loro amico Anthony Sadler.

La sceneggiatura sarà scritta da Jeffery E. Stern, autore anche del libro, e ha già ricevuto una prima stesura da parte di Dorothy Blyskal, già collaboratrice di Eastwood in Sully.

Il film comincerà la produzione in autunno con Warner Bros, mentre il cast sarà annunciato a breve.

Sully recensione del film di Clint Eastwood con Tom Hanks