Fantastici Quattro

I Fantastici Quattro al cinema non hanno mai avuto grande fortuna. A dirlo sono i film con Chris Evans, ma anche l’ultimo adattamento firmato da Josh Trank. Parlando di questa proprietà Fox tanto amata dai fan quanto sfortunata, Simon Kinberg ha spiegato che allo Studio hanno imparato la lezione e che non si azzarderanno a riportare i personaggi sullo schermo prima di avere le idee molto molto chiare.

Parlando con Collider, Kinberg ha ammesso: “La verità è che non ne faremo un altro fin quando non avremo la certezza di essere pronti. Una delle lezioni che abbiamo imparato con il primo film è che vogliamo assicurarci di centrare il bersaglio, perché altrimenti i fan non ci daranno una seconda occasione”.

Fantastici Quattro – non vedremo mai il materiale tagliato dal film di Josh Trank

Sul materiale girato da Trank e non inserito nel montaggio finale del film né nella versione home video: “(…) credo che l’unica possibilità sia guardare bene i dietro le quinte. Dal canto nostro, abbiamo imparato una lezione e adoreremmo girare un altro film sui Fantastici Quattro. Crediamo fermamente nel cast e con le lezioni imparate sappiamo di poter produrre un film più consistente del primo.”

Alla Fox hanno comunque già molto da fare per quanto riguarda i supereroi: Deadpool 2 e New Mutants in produzione quest’anno, Logan che arriva al cinema al cinema il primo marzo e X-Men Supernova e X-Force all’orizzonte.