Gambit: difficilmente il film partirà prima del 2018

-

È Simon Kinberg ad aggiornarci su gli ultimi sviluppi relativi al mondo degli X-Men e in questo caso al progetto che vorrebbe portare al cinema un film su Gambit.

Il produttore della Fox, che sta guadagnando sempre più spazio nell’ambito del franchise, tanto che oltre a scrivere potrebbe anche dirigere il prossimo X-Men Supernova, ha dichiarato in merito al film con Channing Tatum: “Channing è nel modo migliore possibile, dedito e rigoroso, ha intenzione di riportare il personaggio così come Ryan ha fatto con Deadpool e Hugh in Logan. Quindi si tratta di trovare un regista e qualcuno che può catturare quella voce e tenerla in compagnia di Channing. Ma si tratta di un momento molto critico nel processo, e speriamo che il film, in base ai suoi impegni, sarà pronto a partire non prima della fine di quest’anno.”

Gambit: il film con Channing Tatum si farà

Del cast e della produzione non si sa nulla da diverso tempo, ma a quanto dichiarato da Kinberg, Channing Tatum sarà Gambit, e al suo fianco dovrebbe esserci Lea Seydoux.

Gambit è scritto da Josh Zetumer e prodotto da Reid Carolin, Simon Kinberg, Lauren Shuler Donner e Channing Tatum

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Prey – La grande caccia: dalle location al finale, tutte le...

Un filone di film particolarmente apprezzato è quello noto come “men vs. nature”, di cui uno dei massimi capolavori è proprio Lo squalo di...
- Pubblicità -